venerdì 6 marzo 2009

Cosa sono i Backlinks e come riceverli?

Ultimamente mi sono appassionato a studiare il comportamento dei motori di ricerca, e non posso non postare ciò che imparo man mano. In precendenza avevo "promesso" di scrivere altro riguardo il pagerank, bene è giunto il momento di parlarvi dei backlinks e di come riceverli.
Ma cosa sono i backlinks?

I backlinks sono dei collegamenti ipertestuali che portano ad una determinata pagina web. Essi sono molto importanti per il calcolo della popolarità (pagerank) di un sito e sono indispensabili per gli algoritmi dei motori di ricerca che generano la SERP (search engine report page che significa "pagina dei risultati del motore di ricerca").
Ovviamente è cosa buona avere molti, ma soprattutto "buoni", backlinks. Per buoni, intendo dei backlinks che siano piazzati su siti di un certo livello, con un buon pagerank.
Come ricevere dei backlinks e delle visite?
Ci sono molti metodi per ricevere backlinks e visite, eccoli elencati:
-Social network: I social network (reti sociali) sono una comunità di persone che condividono alcune cose. Nel nostro caso condivideremo gli articoli che pubblichiamo sul nostro blog. Ecco alcuni dei network più importanti: OkNotizie, Segnalo, Diggita, Wikio e tanti altri che vi posterò man mano.
-Commenti: Partecipando in modo attivo a forum, siti o blog con lo stesso tema del nostro, riceveremo molte visite, ovviamente il link del nostro sito, nel caso dei forum deve essere messo in firma.
-Scambio visite: Scambiando i link dei blog con altri bloggers e inserendoli in opportune pagine, entrambi i siti acquisiranno un backlink. Questo è lo scambio visite del mio blog: post.
-Acquistando pubblicità: Cosa scontata ma efficace, se vogliamo far conoscere il nostro sito in modo veloce, dobbiamo mettere mano al portafogli o al conto elettronico (io non l'ho fatto!) ed acquistare spazi pubblicitari su siti conosciuti (se li mettono a disposizione).
-Iscrizione del sito alle directory: Le directory sono raccoglitori di siti. Alcuni di essi vogliono un collegamento alla directory, altri no. In effetti le directory funzionano un pò come lo scambio visite tra bloggers.
Dopo questi consigli, termino il post con l'augurio che il tutto sia stato di vostro gradimento. Alla prossima!



Vota o Segnala l'articolo
vota su OKNotizie salva su Segnalo vota su Diggita Condividi su Meemi segnala su Technotizie vota su Wikio vota su Fai Informazione Add To Del.icio.us votami su TuttoBlog Digg This Figo: lo DIGO!  SuGiu.it Invia vota su Pligg.it

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti ai feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi articoli del blog! Per sapere cosa sono i feed,clicca qui!




Post correlati per etichette


5 commenti:

Anonimo ha detto...

ma secondo te le società che vendono pacchetti di backlinks su ebay sono una valida alternativa al perdere tempo per crearseli da sè? mi risulta (scusa l'ignoranza ma non l'ho mai fatto) che serva un po' di tempo per imbastire su qualcosa di interessante...vedo solo scorrendo i primi vendors abc-marketing, seo4u, aladygma-marketing. Farsi da soli 200 backlinks non è opera da poco tempo.
Grazie. Gianni

Lucarus ha detto...

Io preferisco farli da me, non mi fido tanto. Se proprio avessi da investire in pubblicità online, lo farei tramite Google Adwords ;)

Prestiti Personali ha detto...

Il problema è che oramai fare pubblicità con AdWords è praticamente impossibile..
Quindi meglio crearsi o comprare i backlinks ;)

Anonimo ha detto...

hi, new to the site, thanks.

Guadagnare Soldi ha detto...

I backlinks sono un buon modo per quei blogger che vogliono Guadagnare Soldi in modo veloce (scalando i risultati delel ricerche). Tuttavia, occorre anche altro... come la qualità ed il tipo di articoli riportati nel proprio sito.